Racconti nella Rete®

20° Premio letterario Racconti nella Rete 2020/21

Il festival letterario LuccAutori 2021

27° FESTIVAL LUCCAUTORI – 20° PREMIO LETTERARIO RACCONTI NELLA RETE

Lucca, 18  SETTEMBRE – 3 OTTOBRE 2021

Ci saranno tanti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo tra i protagonisti  della 27^ edizione del festival LuccAutori, anche quest’anno abbinato al Premio Letterario Racconti nella Rete, giunto alla 20^ edizione.  Direzione artistica  di Demetrio Brandi,  conduzione incontri  Maria Elena Marchini.

“Dopo un anno difficile a causa della pandemia” – dice il presidente del festival e del premio Racconti nella Rete, Demetrio Brandi, “non vediamo l’ora di organizzare al meglio il nostro importante appuntamento letterario che va “in scena” dal lontano 1994.  Un festival che fa incontrare gli scrittori emergenti, vincitori della ventesima edizione del premio, con alcuni protagonisti della vita culturale e artistica del Paese. E per chi non potrà venire a Lucca – conclude Brandi – ci sarà la possibilità di assistere agli eventi in diretta streaming sulla pagina you tube Live Love Lucca del Comune di Lucca”.

Il premio letterario Racconti nella Rete, organizzato nel sito www.raccontinellarete.it, vede la pubblicazione dei 25 racconti vincitori in una antologia edita da Castelvecchi,  che sarà presentata in anteprima al festival LuccAutori.  Il disegno originale dell’antologia 2021 è stata realizzato  dal grande disegnatore BRUNO BOZZETTO.  Il festival letterario è in programma dal 18 settembre al 3 ottobre.  Il calendario prevede numerosi incontri con i vincitori del premio Racconti nella Rete (venticinque scrittori da tutta Italia) e con noti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo.  Gli incontri si terranno presso Biblioteca civica Agorà, Palazzo Bernardini, Villa Bottini e  Aula magna ISI Barga.

Proseguono le importanti collaborazioni culturali con la Fondazione Mario Tobino, il Rotary Club Lucca, la Fondazione Giovanni Pascoli e con il premio letterario Casinò di Sanremo “Antonio Semeria”.

In apertura del festival, un nuovo appuntamento sarà  dedicato ai giovani,  “LuccAutori Ragazzi”, in programma sabato 18 settembre dalle ore 10 alla Biblioteca Agorà di Lucca. Saranno coinvolti gli studenti delle scuole lucchesi.

OSPITI – Villa Bottini –  Sabato 2 ottobre  e domenica 3 ottobre incontreremo diversi grandi ospiti – da definire – e saranno inaugurate due mostre.

MOSTRE – Villa Bottini    Anche quest’anno grande attenzione viene rivolta ai giovani, coinvolti nel programma del festival per la mostra “RACCONTI A COLORI” (inaugurazione sabato 25 settembre alle 10 a Villa Bottini). Mostra che vedrà la partecipazione degli studenti del liceo artistico PASSAGLIA, impegnati nel realizzare i disegni ispirati ai 25 racconti vincitori del premio Racconti nella Rete. 

In contemporanea, sempre sabato 25 settembre, sarà allestita nelle sale di Villa Bottini la un mostra molto interessante dal titolo DANTE SETTE VOLTE CENTO con disegni di importanti artisti contemporanei dedicati al sommo poeta,  di cui ricorrono i settecento anni dalla morte.  Tra gli artisti coinvolti figurano Sergio Staino, Bruno Bozzetto, Lido Contemori, Bruno Cannucciari,  Giuliano Rossetti e Marco De Angelis. A cura di Stefano Giraldi. Interverrà l’attore GIANCARLO GORI che, nelle vesti di Dante,  declamerà alcuni passi della Divina Commedia

BARGA – FONDAZIONE GIOVANNI PASCOLI  –  Il giornalista MICHELE CUCUZZA  mercoledì 29 settembre  alle 10 presso l’aula magna ISI di Barga, terrà una conferenza sulle tematiche pascoliane: “Giovanni Pascoli, narratore dell’avvenire. Poesia, cronaca in versi dell’attualità”.  in collaborazione con la Fondazione  Giovanni Pascoli.  

Giovedì 30 settembre a Palazzo Bernardini di Lucca si terrà un incontro con un grande personaggio – da definire – in collaborazione con ROTARY CLUB LUCCA.

OCCASIONI TOBINIANE –  Gli incontri con gli studenti delle scuole medie e superiori dal titolo “Occasioni Tobiniane” sono in programma venerdi 1 e sabato 2 ottobre alle 10 a  Villa Bottini, Sonoorganizzati in collaborazione con la Fondazione Mario Tobino. 

Sabato 2 ottobre saranno premiati i ragazzi vincitori della XV edizione del Premio Mario Tobino.

Sempre sabato 2 ottobre, alle 16.30,  presso la Sala Conferenze di Villa Bottini – prima della premiazione degli autori vincitori di Racconti nella Rete – proietteremo il CORTO del vincitore della sezione cortometraggi.

Racconti nella Rete: Saranno assegnati due premi. Premio AIDR  Italian Digital Revolution a Davide Deidda  il più giovane vincitore di questa edizione.  Interviene  MAURO NICASTRI,  presidente di Aidr.  Verrà assegnato il premio Buduàr per il miglior racconto umoristico. Consegnano il premio DINO ALOI, ALESSANDRO PREVOSTO E MARCO DE ANGELIS. La scultura in ardesia è opera dell’artista LAURA LAPIS

PREMIAZIONI VINCITORI RACCONTI NELLA RETE – A Villa Bottini, sabato 3 e domenica 4 ottobre alle 16.30 premiazione dei vincitori della 20^ edizione di  Racconti nella Rete.        Conduce Maria Elena Marchini. Intervento musicale di Giuseppe Sanalitro. Letture di Alexandra Tempesta, Antonella Zanca (sabato)  Mario Cenni, Fabio Dostuni, Antonella Lucii (domenica).

RAI  – Anche nel 2021  grazie al patrocinio della RAI e di RADIO TRE il festival sarà presente in varie trasmissioni e nei TG delle varie testate della Rai. Sarà inoltre realizzato uno speciale da Rai Parlamento. LuccAutori, con la regia di Luca Martinelli, produrrà un video che sarà distribuito a vari circuiti televisivi. 

La 21^ edizione del premio RACCONTI NELLA RETE partIrà ad ottobre 2021 nel sito www.raccontinellarete.it  Una antologia  che negli anni è stata il nostro biglietto da visita con presentazioni in molte librerie d’Italia e che ha partecipato alle più importanti rassegne letterarie come il Salone Internazionale del Libro di Torino e “Più libri più liberi” di Roma.   Nutrita anche la rassegna stampa, con articoli e recensioni sui principali quotidiani e periodici nazionali. Numerosi anche i passaggi radio e televisivi con gli speciali a cura di Radio Rai e Rai Parlamento.

Oltre agli scrittori esordienti, in questi anni LuccAutori ha ospitato grandi personaggi come Dacia Maraini, Lidia Ravera, Sergio Zavoli, Vittorino Andreoli, Alda Merini, Arrigo Petacco, Alain Elkann, Maurizio Maggiani, Piero Badaloni, Francesco Alberoni, Pino Caruso, Barbara Alberti, Bruno Lauzi, Antonio Caprarica, Enrico Vaime, Irene Pivetti, Ugo Gregoretti, Sveva Casati Modignani, Giordano Bruno Guerri, Gianluca Grignani, Silvio Muccino, Stefano Zecchi, Piero Angela, Carlo Verdone, Francesco Guccini, Enrico Vanzina, Roberto Vecchioni, Roberto Giacobbo, Giancarlo Governi, Maurizio Nichetti, Alberto Matano, Osvaldo Bevilacqua, Bruno Gambarotta, Lello Arena, Carlo Cottarelli.