Racconti nella Rete®

20° Premio letterario Racconti nella Rete 2020/21

Archivio autore

Premio Racconti nella Rete 2021 “Arianna” di Sabina Rizzo

By • Mag 31st, 2021 • Categoria: Premio Racconti nella Rete 2021

Arianna è una bambina cresciuta con la mamma, il padre è morto quando lei era ancora piccola, nonostante il dolore della madre e le varie difficoltà affrontate nella vita, cresce con l’affetto della nonna e della zia, non appena diplomata abbandona gli studi e decide di aiutare la madre,si trova un lavoro, riuscirà a consolidare il rapporto un pò distante con la madre.



Premio Racconti nella Rete 2021 “Sterminio” di Sabina Rizzo

By • Mag 31st, 2021 • Categoria: Premio Racconti nella Rete 2021

E la storia della deportazione e della violenza attuata nei confronti degli ebrei, ritenuti un popolo inferiore e quindi considerato inadatto a sopravvivere, vengono narrate le le discriminazioni razziali attuate a loro carico, le sofferenze ed i momenti bui di quel periodo,la negazione del diritto alla vita e della libertà. povera gente, le torture e discriminazioni.



Premio Racconti per Corti 2021 “La Privazione di Viola” di Sabina Rizzo

By • Mag 31st, 2021 • Categoria: Premio Racconti per Corti 2021

Viola apparteneva ad una famiglia benestante, lil padre lavorava presso un duca,la ragazzina conobbe il nipote del duca il quale timido ed introverso, provava simpatia per la ragazza. Intanto il re aveva imposto delle tasse a chi aveva possedimenti terrieri, con gravi sanzioni per chi non rispettasse le norme. Il Padre di Viola venne arrestato, la madre era ammalata e la ragazza si prese cura della madre fino a che migliorarono le sue condizioni e si dedicò alla cura e alla coltivazione dei terreni paterni, aspettando il ritorno del padre.



Premio Racconti nella Rete 2020 “La violenza sulle donne” di Sabina Rizzo

By • Mag 31st, 2020 • Categoria: Premio Racconti nella Rete 2020

La violenza sulle donne, una donna sposata subisce continue violenze psicologiche, dopo un ennesima lite con il marito dove subisce anche violenza fisica decide di lasciarlo, abbandona la città in cui vive, il proprio lavoro ed il marito e trova un nuovo lavoro , una nuova casa, lontano da lui, dopo poco tempo riappare cercando di convincerla a ritornare da lui mal ei riesce a allontanarlo definitivamente dalla sua vita.



Premio Racconti per Corti 2020 “La fede persa” di Sabina Rizzo

By • Mag 31st, 2020 • Categoria: Premio Racconti per Corti 2020

Lara è una ragazza che ha perso i genitori, viene accusata di idolatria e rinchiusa nelle secrete di una rocca fortificata, tutto per aver difeso delle povere persone vittime di un sistema corrotto e privo di valori morali.



Premio Racconti nella Rete 2019 “Amore indesiderato” di Sabina Rizzo

By • Giu 3rd, 2019 • Categoria: Premio Racconti nella Rete 2019

La storia parla dell’amore fra due giovani dapprima sincero ma con il tempo tramutatosi in possesso e avidità, sfociato nel tradimento e nel rimorso per l’amore perso. rimorso



Premio Racconti per Corti 2019 “Il dramma della baronessa” di Sabina Rizzo

By • Giu 3rd, 2019 • Categoria: Premio Racconti per Corti 2019

La storia di una giovane ragazza data in sposa dal padre ad un nobile, un matrimonio combinato senza amore, sfociato in un tradimento e successivamente in omicidio



Premio Racconti per Corti 2019 “Il campo di concentramento” di Sabina Rizzo

By • Giu 3rd, 2019 • Categoria: Premio Racconti per Corti 2019

La storia parla della condizione di migliaia di ebrei che si trovarono rinchiusi nei campi di concentramento nazisti, del loro vissuto e di quello che i pochi superstiti poterono raccontare di quella atroce esperienza



Premio Racconti per Corti 2018 “La bambina dei campi di concentramento” di Sabina Rizzo

By • Giu 1st, 2018 • Categoria: Premio Racconti per Corti 2018

Ricordo ancora il giorno che ci vennero a prendere e quasi con forza ci portarono nei campi di concentramento, ci dissero che al furer serviva gente che svolgesse determinate funzioni, nuova manovalanza, allora non sapevamo ancora cosa fossero i campi di concentramento. Ci dicevano fosse un posto dove portavano le persone a lavorare, ma mio […]



Premio Racconti nella Rete 2018 “La ragazza senza volto” di Sabina Rizzo

By • Giu 1st, 2018 • Categoria: Premio Racconti nella Rete 2018

Spesso sentivo dalla cronaca casi di omicidio, di segregazioni, con dispiacere provavo tristezza per quelle persone, cercavo di pensare che fossero dei casi isolati. Sentivo queste situazioni estranee a me, come se appartenessero ad qualcosa di lontano, ad altre culture. Non avrei nemmeno minimamente immaginato che qualcosa di simile potesse verificarsi anche nella mia famiglia. […]