Racconti nella Rete®

21° Premio letterario Racconti nella Rete 2021/2022

Nel ricordo di Laura Florio

Categoria: Comunicato Stampa, FORUM, Forum di Racconti nella Rete, In evidenza

In questi giorni ci ha lasciato la nostra cara amica Laura Florio. Vincitrice del premio nel 2017, era una assidua frequentatrice del sito ed i suoi commenti ai racconti erano sempre puntuali ed ironici. Siamo tutti molto addolorati per la sua scomparsa, ma vogliano ricordarla con un sorriso sicuri che anche da lassù continuerà a seguire i suoi “fantastici” amici autori.

Così Laura si descriveva nella breve nota che accompagnava il suo racconto “Di mamma ce n’è una sola” pubblicato nell’antologia 2017 di Racconti nella Rete.

“Laura Florio, fiorentina di 62 anni, insegnante di Inglese in un Liceo classico, ama l’arte, la magia e la libertà. Ha un figlio, ma nessun marito. Da giovane amava i Rolling Stones, ora adora J. Keats e i pittori Preraffaelliti. Si definisce ‘sensitiva, intuitiva, strega, caustica, folle’. Crede nella potenza dell’immaginazione, forza misteriosa che, dice, le arriva da ‘Lassù’.”

Nella foto, Laura premiata a LuccAutori mentre ascolta la lettura del suo racconto fatta da Antonella Lucii

1 commento »

  1. Ci siamo incrociati più volte sui sentieri di Racconti nella Rete. E’ un grande vuoto improvviso. Se ne va una compagna di strada arguta, brillante, attenta, ironica. Incapace di non schierarsi, pronta a venirti incontro con una spada o un fiore, a scrivere con una penna che non era mai distante, mai insipida. Grazie Demetrio per averla ricordata.

Lascia un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento.