Racconti nella Rete®

21° Premio letterario Racconti nella Rete 2021/2022

Grande successo per il festival LuccAutori con tanti ospiti ed i vincitori del premio Racconti nella Rete

Categoria: Comunicato Stampa, Forum dei vincitori, Forum di Racconti nella Rete, In evidenza, Premio Racconti nella Rete 2022

Grande successo per il festival LuccAutori con i vincitori del premio Racconti nella Rete. E con ospiti importanti come Michele Cucuzza, Giancarlo Gori, Mario Bernardi Guardi, Divier Nelli, Giulio Ferroni, Giobbe Covatta, Ennio Cavalli, Edoardo De Angelis, Mariacristina Di Giuseppe, Bruno Bozzetto, Carlo Verdone e Francesco Sabatini.


La 27^ edizione di LuccAutori si è conclusa domenica 3 ottobre a Villa Bottini con l’atteso incontro con il  prof. Francesco Sabatini. 

Durante la giornata lucchese il professore, presidente onorario dell’Accademia della Crusca, ha espresso il desiderio di visitare la Biblioteca Statale di Lucca. E lunedì 4 ottobre – prima di tornare a Roma, insieme al sindaco Alessandro Tambellini e alla direttrice Monica Maria Angeli,  si è soffermato a consultare le edizioni dell’Encyclopédie, in particolare l’edizione lucchese (1758-1776) voluta da Ottaviano Diodati ed ha voluto apporre la firma sul registro delle presenze. Erano cinquant’anni  che il professore desiderava  sfogliare l’Encyclopédie, toccarla con mano.

“Siamo contenti di aver esaudito il suo  desiderio, grazie anche all’intervento del sindaco che di prima mattina lo ha accompagnato alla Biblioteca. A noi di LuccAutori – dice Demetrio Brandi, presidente del festival e del premio Racconti nella Rete – “ha chiesto di visitare la meravigliosa piazza Anfiteatro. Il regalo è stato molto gradito ed ha ringraziato con sincera cordialità.  Il professor  Sabatini conta di tornare a Lucca per visitare di nuovo la biblioteca e poter consultare con maggior tempo a disposizione tutte le edizioni dell’Encyclopédie”. 

Prima dell’incontro con il pubblico di LuccAutori – dal titolo “L’italiano di oggi e l’italiano di Dante” –  Sabatini ha visitato ed apprezzato le mostre “Dante sette volte cento” a cura di Stefano Giraldi e “Racconti a colori”, realizzata dagli studenti del liceo artistico Passaglia con i disegni ispirati ai racconti vincitori della ventesima edizione di Racconti nella Rete.

Lascia un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento.