Racconti nella Rete®

20° Premio letterario Racconti nella Rete 2020/21

LuccAutori 2021 – “Dante, 7 volte 100”

Categoria: Comunicato Stampa, In evidenza

“Dante, 7 volte 100” è il titolo della mostra dedicata a Dante che sarà presentata in occasione della XXVII edizione del Festival LuccAutori in programma dal 18 settembre al 3 ottobre a Lucca.

La mostra dedicata a Dante Alighieri sarà inaugurata sabato 25 ottobre alle 10 a Villa Bottini di Lucca nell’ambito del Festival LuccAutori – Premio Racconti nella Rete, e vedrà la partecipazione di numerosi artisti contemporanei che omaggeranno Dante nel 700° anniversario della sua morte. Tra gli artisti possiamo anticipare la presenza di Bruno Bozzetto, Sergio Staino, Lido Contemori, Bruno Cannucciari, Marco De Angelis e molti altri che con le loro opere umoristiche offriranno un percorso interessante dedicato al sommo poeta. Interverrà lo scrittore Mario Bernardi Guardi, autore del libro “Toscani all’inferno”, e l’attore Giancarlo Gori che, nei panni di Dante, leggerà alcuni canti dell’inferno.

La mostra, a cura di Stefano Giraldi, è un omaggio al sommo poeta e alla sua Divina Commedia. “Fin dai primi anni dopo la pubblicazione il poema dantesco trovò appassionati interpreti che ne hanno rinnovato la lettura e il culto. Tra i vari interpreti delle rappresentazioni dantesche spicca il pittore Sandro Botticelli. Le sue immagini figurative sono come una narrazione di una storia reale dentro un’atmosfera intuitiva e visionaria, quasi metafisica. Gli artisti contemporanei della mostra” Dante 7 volte Cento” traducono oggi, visivamente, il poema dantesco e Dante stesso in una estrinsecazione di forme, volti, gesti e atteggiamenti in sintesi figurative con una dialettica artistica della rarissima qualità del genio di Dante.

La mostra si presenta come una commedia, con “caricature ” dei difetti del Poeta tipici dell’uomo. Questa mostra – commedia è quella che potremmo definire in parametri moderni “fiction”, perché non racconta il concreto ma con ironia il possibile. Non possiamo ignorare l’eterna giovinezza di quella opera d’arte letteraria, Dante parla a tutte le generazioni, ognuno di noi deve essere consapevole che il genio di Dante non ci ha dato solo una lingua, ma un’idea di noi stessi e del tempo che ci è dato.”  

A LuccAutori si festeggerà la ventesima edizione del Premio Letterario “Racconti nelle Rete”. Per partecipare basta registrarsi e leggere il regolamento pubblicato nel sito www.raccontinellarete.it. Il racconto, a tema libero, non dovrà superare le cinque cartelle di testo: se l’elaborato sarà ritenuto interessante verrà subito inserito nel sito._Il termine ultimo ed improrogabile per l’invio del materiale è fissato al 31 maggio 2021. I venticinque racconti scelti dalla giuria tecnica composta tra gli altri dagli scrittori Ennio Cavalli, Chiara Lico, Eleonora Sottili e dal giornalista ed illustratore Marco De Angelis saranno inseriti nell’antologia “Racconti nella Rete ” edita da Castelvecchi.La copertina del libro sarà realizzata dal disegnatore e regista Bruno Bozzetto.

La presentazione in anteprima avverrà insieme alla proiezione del cortometraggio vincitore della sezione Corti in occasione del festival letterario LuccAutori in programma a Lucca nel mese di ottobre. Nel sito www.raccontinellarete.it si può vedere il cortometraggio “Il profeta del ring”. Tratto dal soggetto di Andrea Masotti vincitore della sezione corti del premio letterario, è stato girato nella città di Lucca e realizzato dalla Scuola di Cinema Immagina di Firenze per la regia di Giuseppe Ferlito.   Per informazioni: Associazioni Culturale LuccAutori tel. 0584.651874 info@raccontinellarete.it

Lascia un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento.