Racconti nella Rete®

Premio letterario Racconti nella Rete – XIX edizione 2020

San Valentino nella Rete. Venerdì 14 febbraio a Roma

Categoria: Comunicato Stampa, FORUM, In evidenza

Roma – Venerdì 14 febbraio alle 18.30 presso la Biblioteca Villa Leopardi, via Makallè, verrà presentata l’antologia dei vincitori di Racconti nella Rete (Castelvecchi) e la 19^ edizione del premio letterario. Con il presidente del premio, Demetrio Brandi, intervengono le scrittrici Grazia Marchese, Paola De Donato, Paola Maldonato, Silvia Bove, Roberta Barbi, Mariaelena Prinzi.

Inoltre gli amici disegnatori e illustratori Bruno Cannucciari, Marco De Angelis, il cantautore Edoardo De Angelis, gli ex vincitori Andrea Mauri, Marco Mastroleo, Marco Bugliosi, Ester Arena, Marco Floridia, Giangiacomo Tedeschi, Claudia Dalmastri, Marta Ceru’, Arturo Belluardo, Claudia Mereu.

Ospite la violinista e scrittrice Sabina Moretti. Eseguirà due brani per violino solo:  “La signora”, un brano contemporaneo, improvvisato, basato su un testo poetico che ho scritto anni fa. “La signora” è la Luna, si legge il testo della poesia e si suonano disegni grafici. Il pubblico intorno al violinista tiene le singole pagine e il violino rappresenta la luna che gira mostrandosi nelle sue fasi lunari.   A seguire Bach: andante in do maggiore dalla seconda sonata per violino solo.   Sabina Moretti recentemente  ha pubblicato il romanzo “Zulu” (Il seme bianco).  

Durante l’incontro sarà proiettato il corto NON LO FACCIA di Katia Colica, regia di Giuseppe Ferlito. Il corto è tratto dal soggetto vincitore della sezione corti di Racconti nella Rete.   L’antologia Racconti nella Rete è arricchita dalla copertina realizzata da Bruno Cannucciari e dalla prefazione di Alice Cappagli. Il volume raccoglie i 25 racconti vincitori della diciottesima edizione del premio, che si svolge ogni anno nel sito www.raccontinellarete.it .

Scrigno di piccole storie compiute, l’antologia diventa testimonianza del tempo in cui viviamo ed espressione di tematiche sociali affrontate a volte con leggerezza altre volte con passione, sensibilità e rabbia. Espressione di una qualità letteraria in continua crescita, i racconti si caratterizzano per una prosa sempre più raffinata e variegata e con stili narrativi originali. Durante l’incontro verrà presentata la nuova edizione del premio, riservato a racconti brevi e soggetti per cortometraggi. Il concorso, che prevede anche una sezione dedicata ai racconti per bambini, è in pieno svolgimento nel sito www.raccontinellarete.it e si concluderà il 31 maggio. Dopo ci sarà la selezione dei racconti, la pubblicazione e la premiazione a Lucca, nell’ambito del Festival LuccAutori. Il vincitore della sezione corti vede realizzato il proprio cortometraggio in collaborazione con la scuola di cinema Immagina di Firenze. Il Premio letterario “Racconti nella Rete” viene considerato il più grande premio nazionale per inediti online. Una piattaforma di confronto per chi desidera mettersi alla prova con le parole, per quanti non temono di mettere a nudo i propri sentimenti sottoponendo i propri scritti al giudizio di altri lettori e scrittori. La peculiarità del premio consiste nella pubblicazione nel sito di tutti racconti in concorso e nella possibilità che questi vengano letti e commentati dagli utenti.  

Lascia un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento.